Jasmine Lansangan intervista la Prof.ssa Elena Ricci

Jasmine Lansangan mai ha scelto di fare la psicologa?
Prof.ssa Elena Ricci: “Ho deciso di fare la psicologa perché ci sono stati alcuni eventi del mio passato che mi hanno portato ad avere la voglia di aiutare gli altri a guarire le loro ferite.
JL: Da quanto fa la psicologa?
ER: Dal 2009.

JL: Cosa fa lo Psicologo e di cosa si occupa?
ER: Allora bisogna distinguere tra psicologo e psicoterapeuta, lo psicologo è laureato in psicologia e dovrebbe essere iscritto all’Albo e può fare colloqui psicologici senza fare terapia. Io in realtà sono psicoterapeuta, quindi, ho sia la laurea e l’abilitazione come psicologa e in più ho fatto la scuola di specializzazione. Io posso anche fare un percorso di cura per tutti quei pazienti che presentano delle patologie. Il metodo che utilizzo io è un sistema correlazionale, quindi sono specializzata in : terapia di coppie, terapie famigliari e disturbi alimentari.

JL: Lei ha mai fatto un colloquio con delle persone? Se si come è stato?
ER: Si è da diversi anni che faccio colloqui clinici e ho diversi pazienti, lavoro sia in ospedale che in studio privato e ogni volta che ho un colloquio con i miei pazienti imparo sempre qualcosa di nuovo da loro.

JL: Come si svolge il cosidetto “primo colloquio con lo psicologo”?

ER: Allora, nel primo colloquio solitamente c’è una fase di conoscenza dove io spiego il metodo che utilizzo e il percorso che verrà fatto mentre, invece, il paziente mi spiega perché si è rivolto a me, quali sono i suoi problemi, e soprattutto, cosa si aspetta dal percorso che sta per iniziare.
JL: Che differenza c’è tra gruppo di sostegno e uno psicologo?
ER: In gruppo di sostegno è autogestito dalle persone che fanno parte del gruppo, quindi, non è necessario, per forza, la figura dello psicologo ma ci si aiuta a vicenda reciprocamente, invece lo psicologo è la figura professionale che aiuta le persone che sono in uno stato di bisogno ed è singolo tra terapeuta e paziente.
JL: Come si fa a sapere se si ha bisogno di uno psicologo?
ER: Non ci sono modi per saperlo, semplicemente se una persona sente l’esigenza di parlare o comunque mettere a posto la sua vita perché magari sta vivendo un momento difficile, allora, decide di rivolgersi a uno psicologo.

JL: Lo Psicologo può prescrivere farmaci?
ER: Assolutamente no, non può prescrivere farmaci, anche lo psicoterapeuta non può farlo, ma nel momento in cui ci si accorge che il paziente ha bisogno di una terapia farmacologica, allora, bisogna indirizzare il paziente dal neurologo o dallo psichiatra che prescrive il farmaco che hanno la facoltà di prescrivere il farmaco.
JL: Se vado dallo Psicologo vuol dire che sono malato o che sono pazzo?
ER: Assolutamente no, io stessa vado dallo psicologo, ci si va per cercare di gestire bene alcuni momenti difficili della propria vita o comunque, per cercare di raggiungere determinati motivi della propria vita che si vuole raggiungere e quindi, assolutamente no, non vanno dagli psicologi solo i malati.
JL: Lo Psicologo ha l’obbligo del segreto professionale?
ER: Assolutamente sì, noi abbiamo un codice deontologico che dobbiamo rispettare, altrimenti, rischiamo di essere tolti dall’Albo, dobbiamo rispettare la privacy: infatti, durante la prima seduta al paziente viene fatto firmare un consenso informato, dove il trattamento dei dati viene utilizzato solo agli scopi clinici e psicoterapici e non può essere in nessun modo diffuso da altri.

Ringraziamo ancora una volta la Professoressa Ricci e ricordiamo che proprio questo mese è in copertina sulla rivista Salute33 (qui il link), e ovviamente ancora Jasmine Lasangan l’autrice della bella intervista (qui trovate una sua auto-presentazione).

la copertina di questo mese

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Inizia con un blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: