Azad Alici intervista Raffaella Pani. Ancora il disegno protagonista.

Perché ti piace disegnare? È una passione che ho da sempre, quando frequentavo le scuole medie la mia media di voti in arte variava solo dal 9 al 10. Ora come ora disegno nel tempo libero per occupare il tempo

Secondo me ogni cosa nella nostra vita è un’immagine che si può stampare nel cervello e riviverla quanto e quando vuoi.

Visto che ti piace cosi tanto disegnare perché non hai scelto di fare l’artistico e hai scelto invece ristorazione?
H
o scelto questo indirizzo perché sognavo di lavorare sulle navi da crociera, ora tutto è cambiato.
Puoi parlare un più di te? Sono una ragazza solitaria, non mi è mai piaciuto stare in mezzo alle persone ma adoro stare al centro della attenzione.
Mi definisco strana ma con la consapevolezza che tutti lo siamo un po’!
Mentre disegni cosa pensi? Quando disegno mi estraneo dal mondo e penso solo a migliorare ciò che sto facendo. Spengo internet, mi chiudo in camera e inizio a disegnare. Con me c’è solo la musica.
Con quali colori ti piace disegnare e perché? I colori che uso per colorare sono presi direttamente dalla foto, non ho dei colori preferiti.
Ci sono poche occasioni dove mi concedo un cambiamento perché non mi piace come viene fuori a lavoro finito.
I disegni digitali sono completamente un altro mondo da quelli “fisici”. Comunque punto sempre a farli realistici senza inventare o fare cambiamenti drastici dalla foto al disegno.
Quale tecnica usi? Non ho una sola tecnica, quando disegno mi faccio ispirare dal momento. Mi stufo in fretta di qualunque cosa quindi cambio spesso, così da variare e attirare attenzioni dal pubblico che in questo caso sono tutti gli utenti di Instagram.
Come è cambiato il tuo stile dagli inizi a oggi? Quando ho iniziato non sapevo disegnare, così dimostrano i primi disegni pubblicati su baddrawings2. L’idea è nata scherzando con una mia amica su WhatsApp dopo averle mandato un mio disegno pessimo.
Abituata a disegnare su carta, iniziare a farlo sul cellulare è un cambiamento drastico.
Infine, posso dire che non è cambiato lo stile ma il voler imparare qualcosa di nuovo.

Abituata a disegnare su carta, iniziare a farlo sul cellulare è un cambiamento drastico.

Sono una ragazza solitaria, non mi è mai piaciuto stare in mezzo alle persone ma adoro stare al centro della attenzione.
Mi definisco strana ma con la consapevolezza che tutti lo siamo un po

Qual’è il significato di un immagine per te? L’immagine può cambiare da persona a persona rimanendo sempre se stessa.Un’immagine è un secondo di vita fermo in uno schermo, disegnato su tela (etc.) che non potrà mai morire.
Con le immagini possiamo parlare, alcune persone non capiscono quanto essa può dare e la sprecano oppure ne fanno un cattivo uso.
Secondo me ogni cosa nella nostra vita è un’immagine che si può stampare nel cervello e rivivere quella cosa quanto è quando vuoi.

Basta saperla trattare bene.

Domande di Azad, risposte di Raffaella Pani.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Inizia con un blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: